Analisi - CDC Cosmesi & Ricerca

Vai ai contenuti

Menu principale:

Analisi

Metodo CDC


Le Nostre Analisi Estetiche:
Analisi Fisiomorfologica, Fisiologica e analisi degli Inestetismi
Analisi Fisiosomatica
Analisi Fisioposturale


In questa fase di analisi estetica si è impegnati nella ricerca delle alterazioni omeostatiche che pur rimanendo nei confini della fisiologia possono essere alla base degli inestetismi.

Una raccolta dettagliata non solo dell'epoca di insorgenza, ma anche del contesto fisiologico in cui si è sviluppato l'inestetismo, sarà completata dall'indagine funzionale finalizzata alla ricerca del perchè dell'alterazione estetica.

La visualizzazione della forma corporea e la sua collocazione in una delle fisiomorfologie Ippocratiche (Sanguigna, Linfatica, Biliosa, Nervosa)
è un momento fondamentale per avere informazioni utili sulla genesi e/o peggioramento dell'inestetismo.
La fisiomorfologia predominante determina particolari situazioni fisiologiche di base che creano il terreno fertile e predispongo all'insorgenza dell'inestetismo.

La successiva valutazione dell'esistenza o meno dell'equilibrio omeostatico (Ossia dell'ottimale o meno funzionalità dei vari apparati che reciprocamente si influenzano e, se non equilibrati, possono provocare l'insorgenza degli inestetismi) è un altro punto importante.

Altri punti cardine del metodo Global Care sono la valutazione dell'influenza degli stressor sull'individuo (
Analisi fisiosomatica) e la ricerca di atteggiamenti posturali scorretti (Analisi fisioposturale) come cause/concause di inestetismi.

Forma corporea: ben sviluppata, corpulenta
Struttura ossea generale: robusta, solida
Muscolatura: consistente, tonica
Cute: calda-umida, rosso-rosa
Forma del visto: tendente all'ovale
Labbra: larghe-accentuate, rosse
Spalle: larghe, leggermente cadenti
Bacino: largo
Torace: ben rappresentato in altezza e larghezza
Seni: rotondeggianti
Arti superiori e inferiori: ben sviluppati, carnosi

Forma corporea: arrotondata
Struttura ossea generale: robusta
Muscolatura: nascosta dagli ispessimenti
Cute: fredda, biancastra
Forma del visto: rotondeggiante
Labbra: larghe-ispessite, pallide
Spalle: corte, cadenti
Bacino: largo, voluminoso
Torace: prevale la larghezza sulla lunghezza
Seni: apparentemente piccoli, infiltrati
Arti superiori e inferiori: apparentemente corti e infiltrati

Forma corporea: armonica
Struttura ossea generale: longilinea
Muscolatura: ben rappresentata, delineata
Cute: calda, secca o grassa, olivastra
Forma del visto: quadrata
Labbra: ben disegnate
Spalle: larghe, rettilinee
Bacino: ben strutturato
Torace: armonico, punto vita sottile
Seni: ben delineati
Arti superiori e inferiori: slanciati, ben modellati

Forma corporea: longilinea, minuta
Struttura ossea generale: longilinea, stretta
Muscolatura: filante, poco sviluppata
Cute: fredda, secca, pallida
Forma del visto: triangolare
Labbra: fini, strette
Spalle: strette
Bacino: stretto, ossuto
Torace: longilineo, stretto
Seni: poco sviluppati
Arti superiori e inferiori: sottili, magri

Torna ai contenuti | Torna al menu